I TagS: Perché è nato il tuo blog & Reader Problems (2)

In questa freddissima Domenica di Dicembre torno con un post pomeridiano dedicato a due tag!

Per il primo, “Perché è nato il tuo blog”, mi ha nominata Alessia del blog La Corte, mentre per “Reader Problems” è stata Clarissa di Questione di libri! Grazie infinite a entrambe 😘 Faccio subito le nomine (e vi do libertà di scelta: fate il tag che più vi piace):

Elisa Devilishly Stylish
Maria Words
Virginia Le recensioni della libraia
Deb Leggendo Romance

Adesso si parte!!!

Coraggio-tattoo

Perché è nato il tuo blog

On Rainy Days è nato come un esperimento. Volevo pubblicare Alethè tramite un sito di crowfinding, finanziandolo cioè grazie alle donazioni dei lettori, però nella scheda di invio chiedevano di indicare il proprio sito web o blog personale. Non l’avevo e allora mi sono detta: “Ma sì! Facciamolo!”.
Così è nato il blog e da allora l’ho usato e trasformato nello spazio dove raccontarvi delle mie passioni e condividere con voi i miei racconti e tutto quello che scrivo.
Piccola confessione: un anno fa non avrei mai creduto che un blog potesse darmi tante soddisfazioni, tanti stimoli e tanta ispirazione, ma è successo! On Rainy Days, ma in realtà siete voi che leggete, commentate e cliccate su “like”, mi sta regalando moltissimo e ne sono immensamente felice! Ho conosciuto tante persone meravigliose e fenomenali, prime fra tutti i blogger del Team Passione Blog (ragazze + Luigi e Alberto siete davvero strepitosi 😘), ma ho anche potuto scoprire e leggere molti autori e autrici esordienti che sono diventati parte della mia libreria! Se queste sono le premesse, non vedo l’ora di scoprire cosa riserverà il futuro!

Coraggio-tattoo

Reader Problems

  1. Hai 20.000 libri nella tua TBR. Come fai a decidere quale sarà il prossimo libro che leggerai?
    Seguo l’istinto. Guardo i dorsi dei libri un paio di volte e poi prendo quello che in quel momento mi ispira di più. Di solito, però, so già cosa leggere perché guardo i libri quasi tutti i giorni e mi faccio già un’idea prima di aver terminato quello che sto leggendo al momento.
  2. Sei a metà di un libro e non ti sta piacendo affatto. Lo abbandoni o mantieni il tuo impegno e lo finisci?
    Lo metto in stand-by, pronto per essere ricominciato quando torna l’ispirazione per leggerlo e finirlo.
  3. Si avvicina la fine dell’anno e tu sei lontana dal raggiungere il tuo obiettivo della challenge dei libri da leggere su GoodReads. Provi ad accelerare adesso? E come?
    Quest’anno avevo puntato a 45 libri letti, ma nell’ultimo periodo sono stata un po’ presa da altro per leggere con assiduità e sono a 40. Direi che, anche se Dicembre non è ancora finito, non mi danno l’anima per arrivare a quota 45 (abbassata a 42 – la stessa dello scorso anno). Se riesco, ne sono contenta, altrimenti pace. Leggere deve essere fatto per piacere, con i propri tempi.
  4. Le cover di una serie che ami hanno uno stile diverso. Come superi questa cosa?
    Di solito non mi capita che cambino stile nel corso della stessa edizione, però credo di poter superare la cosa. Certo, un libro attrae per prima cosa grazie alla copertina, ma non è quella che conta!
  5. Tutti, ma proprio tutti, amano un libro che a te proprio non piace. Con chi condividi le tue impressioni riguardo a quel libro?
    Ne parlo in famiglia e poi ne faccio una recensione qui sul blog. Devo ammettere che le recensioni negative sono quelle che più mi piacciono/divertono, perché posso dare sfogo a una cattiveria latente (#partelamannaia). Devo ammettere, però, che finora non ho avuto spesso occasione.
  6. Stai leggendo un libro in pubblico e ti viene da piangere. Come ti comporti?
    Se proprio non posso evitare di piangere, adotto la strategica posizione riparo: testa bassa, libro davanti al viso e singhiozzo silenzioso, rigorosamente con fazzoletto a portata di mano (magari che sbuca dall’angolo inferiore del libro).
  7. Il nuovo volume di una serie che segui è appena uscito, ma hai dimenticato del tutto il volume precedente. Come ti comporti? Rileggi il libro precedente, dai una scorsa alla sinossi su Goodreads  non leggi il nuovo libro o ti limiti a piangere disperatamente?
    Li rileggo, dal primo all’ultimo pubblicato, come se non ci fosse un domani! Ho fatto lo sbaglio di non rileggere gli Harry Potter prima dell’uscita de I doni della morte e non lo ripeterò più.
  8. Non vuoi che nessuno prenda in prestito i tuoi libri. Come fai a dire di no alle persone quando ti chiedono in prestito un libro?
    Purtroppo (anche se in realtà lo faccio volentieri) li presto, a persone di fiducia, che sono certa me li ridaranno come li hanno ricevuti, intonsi.
  9. Blocco del lettore: nell’ultimo mese, hai abbandonato almeno cinque romanzi. Come fai a uscirne?
    Mi fermo per qualche giorno e poi vedo cosa succede quando guardo i titoli sulla libreria, quelli che ancora non ho letto. Di solito così riprendo a leggere.
  10. Stanno per uscire tantissimi libri che muori dalla voglia di leggere. Quanti ne compri veramente?
    Qualcuno ma mai più di cinque per volta. Gli altri li tengo da parte per dopo! La mia lista To-Be-Read al momento conta più di 40 libri, non potrei comprarli tutti insieme 😱
  11. Dopo aver comprato dei libri che morivi dalla voglia di leggere, quanto devono veramente aspettare sullo scaffale prima di essere letti?
    Dipende dall’ispirazione del momento (vedi domanda 1 😆). Il massimo che un libro ha aspettato sono stati 6 mesi… non voleva proprio farsi leggere!

 Coraggio-tattoo

Per oggi è tutto! Vi lascio con l’augurio di passare una bella serata!

A domani 💋

Annunci

3 pensieri su “I TagS: Perché è nato il tuo blog & Reader Problems (2)

  1. Grazie del tag! Il primo avevo già una nomina quindi aggiungo la tua e faccio tutto assieme.
    Il secondo mi piace troppo devo assolutamente farlo! Appena riesco ti taggo 🙂

    Liked by 1 persona

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...