Recensione “Nichi arriva con il buio” di Sara Zelda Mazzini

Ben ritrovati!

Il Domino Letterario di questo mese mi ha portato a scegliere un romanzo davvero interessante! Chi mi precede è Clarissa del blog Words of Books con Albion. Ombre di Bianca Marconero e la mia scelta si collega perché entrambi i protagonisti di questi romanzi devono destreggiarsi con segreti e problemi che condizionano le loro vite.
Coraggio-tattoo

Info

copertina_alta_w1875Titolo
Nichi arriva con il buio
Autore
Sara Zelda Mazzini

Editore
Narcissus Self Publishing

Anno
2015

Genere
Narrativa contemporanea

Formato
Cartaceo & Ebook

Pagine
288

Prezzo
2,49€ (ebook) – 12,00€ (paperback)

Link acquisto
Amazon

Trama

A dieci anni dalla morte del suo ex fidanzato una donna ne racconta la storia alla sorella adolescente di lui, che non ha avuto il tempo di conoscerlo davvero. Greta ha quattordici anni quando conosce Nicola in occasione di una vacanza al mare, i due si incontrano ogni estate nella medesima località di villeggiatura portandosi appresso nuovi bagagli di vita reale: Greta ha i genitori separati e presto arriva anche una sorellina, la stessa cosa accade in seguito a Nicola; due esistenze speculari a trecento chilometri di distanza unite da un filo fragilissimo di fiducia e speranza. La storia di Greta e Nicola è contrastata di volta in volta da personaggi gelosi, orgogliosi, insicuri e disperati, ma soprattutto da loro stessi. Tra concorsi di bellezza e quiz televisivi la vicenda è l’occasione per ricostruire un decennio di storia italiana dal punto di vista di una generazione, a favore di chi quella generazione non l’ha mai vissuta.

Parere

Un’istantanea italiana, la storia di una crescita e, infine, i problemi di una generazione sono i temi che si alternano in Nichi arriva con il buio, un romanzo decisamente interessante scritto da Sara Zelda Mazzini.
A raccontarci la sua storia, meglio, la sua versione della storia, è Greta, una donna che ripercorre la sua adolescenza e che attraverso i resoconti di quasi dieci anni di vacanza sull’isola spiega alla sorella del suo primo Amore chi era veramente suo fratello Nicola e come, lentamente, sia arrivato al tragico epilogo che entrambe conoscono.
Quello di Greta a Ecaterina, questo il nome fittizio della sorella, è un racconto-sfogo, scritto per far conoscere l’altro lato della medaglia di Nichi, l’aspetto più forte e intransigente del suo carattere, la tenacia che in realtà nasconde un’insicurezza, un’incertezza verso se stessi e il mondo, sentito come alienante per l’individualità.
Greta, raccontando la sua adolescenza, le sue vacanze sull’isola, il raggiungimento dell’età adulta e la sua quotidianità divisa tra due famiglie che non riescono a farla sentire partecipe (o nelle quali non vuole entrare per un istinto di ribellione) è anche, e soprattutto, un’istantanea del nostro paese dai primi anni ’90, propaggini indistinte degli ultimi ’80, e gli albori del nuovo millennio. È una rassegna di tutto quello che rappresentava un must dei vacanzieri nostrani: campeggi, concorsi estivi, telequiz, bagni e docce pubbliche. Nichi arriva con il buio non è solo il racconto del percorso di crescita e della storia d’amore di una quattordicenne, ma anche della nostra nazione, con tutte le sue contraddizioni e i suoi problemi.
Di pregio lo stile della narrazione, che coinvolge ed emoziona, anche se ci sono alcuni refusi che, a volte, rendono lenta la lettura. Sara sa raccontare l’Italia e la vita di Greta – entrambe le loro sfaccettature a volte contraddittorie – con estrema naturalezza, perché rende naturale, per chi legge, immedesimarsi con i personaggi e con l’intera storia.

Voto

Coraggio-tattoo

Questa era la mia tappa del Domino Letterario di Gennaio, ma non si conclude qui! Ci sono ancora due giorni e poi avete anche le tappe precedenti da recuperare se non le aveste viste.

26 Gennaio
Devilishly Stylish ~ Le recensioni della libraia ~ Lettere d’inchiostro

27 Gennaio
Everpop Ladra di libri ~ Libri che porto con me

28 Gennaio
Questione di libri ~ La Rapunzel dei libri ~ Il Bosco dei sogni fantastici

29 Gennaio
Words of Books ~ On Rainy Days

30 Gennaio
Il nostro angolo dei sogni ~ Come non sentirsi soli

31 Gennaio
Leggere è un modo di volare senz’ali ~ Leggendo Romance ~ Jess in Wonderland

Spero passiate anche da tutti gli altri perché sono tutti dei libri davvero interessanti! Io rimango sempre a disposizione per tutti i vostri commenti ma per il momento vi saluto!

A presto 💋

Advertisements

10 pensieri su “Recensione “Nichi arriva con il buio” di Sara Zelda Mazzini

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...