Potrebbe piovere #18 : Star Wars

Buongiorno e buon inizio settimana 😄

Oggi la rubrica cinematografica Potrebbe piovere ci porta alla scoperta di una galassia lontana lontana creata da George Lucas!

Coraggio-tattoo

Info

Titolo
Star Wars IV – Una nuova speranza
Star Wars V  – L’impero colpisco ancora
Star Wars VI – Il ritorno dello Jedi
Titolo originale
Star Wars IV – A New Hope
Star Wars V – The Empire Strikes Back
Star Wars VI – Return Of The Jedi
Regia
George Lucas
Anno
1977
1980
1983
Genere
Fantascienza
Lingua
Inglese
Paese di produzione
Stati Uniti d’America
Soggetto
George Lucas
Sceneggiatura
George Lucas, Leigh Brackett, Lawrence Kasdan

Trama

Una nuova speranza: Luke Skywalker è un giovane orfano del pianeta Tatooine che, acquistati due droidi dai predoni, scopre che uno di questi porta dentro di sé il messaggio di una principessa in pericolo. L’unico a poterne sapere qualcosa è il vecchio Obi Wan Kenobi, saggio anziano, ultimo rimasto dell’ordine dei cavalieri Jedi. Kenobi comprende il pericolo e vede in Skywalker qualcosa di più di quello che è, motivo per il quale decide di portarlo con sé. Con l’aiuto del mercenario Han Solo e del wookiee Chewbecca i quattro tentano il salvataggio della principessa entrando a contatto con l’Impero, la grande forza che tiene in scacco la galassia, e con il suo generale più potente, Darth Vader, anch’egli a suo tempo un Jedi. L’esperienza cambierà definitivamente Luke Skywalker risvegliando in lui la Forza, un antico potere che scorre in tutti i cavalieri Jedi. Si unirà così alla resistenza e lotterà per distruggere la Morte Nera (roccaforte e al tempo stesso arma dell’Impero) assieme alla principessa Leia e Han Solo.
L’impero colpisce ancora: Dopo la distruzione della Morte Nera i ribelli stanno compattando le fila per combattere l’Impero che ha in mente di ricominciare la costruzione della sua arma segreta. Luke Skywalker, scampato ad un attacco sul pianeta Hoth, si sposta nel sistema Dagobah per essere addestrato dal maestro Yoda e finalmente diventare un vero Jedi. Parallelamente Han Solo e la principessa Leia sono braccati da Darth Vader, il quale ha capito che solo in questa maniera potrà trovare il giovane Skywalker a cui è tanto interessato. Quando i due si rifugiano da un vecchio amico di Han Solo, Lando Carlissian, un cacciatore di taglie avverte Darth Vader che, piombato in loco, fa prigioniero Han Solo in una lastra di carbonio e poi affronta Luke Skywalker quando questi arriva a salvare i suoi amici.
Il ritorno dello Jedi: Senza aver ancora completato il suo addestramento Jedi, Luke Skywalker torna sul pianeta Tatooine per liberare da Jabba The Hutt, Han Solo e gli altri membri della resistenza che avevano tentato invano di salvarlo. Dopo un rocambolesco salvataggio, gli altri fanno ritorno alla flotta stellare, mentre Luke si rimette in marcia verso il sistema Dagobah per terminare il proprio addestramento Jedi. Quando arriva però trova uno Yoda morente per vecchiaia e riceve la visita dello spirito di Obi Wan Kenobi che gli conferma di essere figlio di Darth Vader e che Leia è sua sorella. I ribelli intanto hanno appreso che è in costruzione una seconda Morte Nera e intendono distruggerla con un doppio attacco. Mentre i caccia prendono di petto la flotta imperiale, un plotone più piccolo scenderà su una delle lune di Endor; da lì infatti si può disattivare lo schermo che protegge la stazione imperiale. L’imperatore però ha previsto tutto e vuole attirare Skywalker per farlo passare dalla propria parte, lasciando che il lato oscuro della Forza lo seduca. Mentre la resistenza cerca di portare a termine il proprio piano, Luke Skywalker segue quindi il richiamo della Forza e del suo destino entrando nella Morte Nera per affrontare Darth Vader.

Cast

  • David Prowse/James Earl Jones/Sebastian Shaw è Darth Vader
  • Jeremy Bullock è Boba Fett
  • Peter Mayhew è Chewbecca
  • Kenny Baker è R2-D2
  • Anthony Daniels è C-3PO
  • Harrison Ford è Han Solo
  • Billy Dee Williams è Lando Calrissian
  • Carrie Fisher è  Leia Organa
  • Mark Hamill è Luke Skywalker
  • Alec Guinness è Obi-Wan Kenobi
  • Ian McDiarmid è Palpatine/Darth Sidious
  • Frank Oz è Yoda

Trailers

Parere

star-wars-episode-iv-a-new-hopeCredo che tra le altre due trilogie, quella degli anni ’90 e l’ultima appena iniziata, quella originale con i film dal ’77 all’83 sia la migliore di quelle di Star Wars. A livello di trama e organizzazione George Lucas ha saputo creare una nuova storia e renderla interessante anche senza dare altri dettagli oltre a quelli presentati. È stato capace di renderli sufficienti e verosimili e nessuno spettatore (beh, quasi nessuno) si chiede cosa sia venuto prima o come si sia arrivati fino all’inizio de Star Wars IV — Una nuova speranza.
LeiadeathstarLe cose non cambiano se parliamo del cast, perché anche se tutti attori alla prima esperienza sono una compagnia organica che funziona veramente bene. La recitazione è convincente e i tre attori principali, Carrie Fisher, Mark Hamill e Harrison Ford, sono davvero fenomenali e non c’è nessuno che prevale sull’altro, no perché tutti e tre sono centrali e ugualmente importanti nella storia. Che poi, anche gli interpreti secondari svolgono un lavoro davvero incredibile e che valorizza proprio l’aspetto di gruppo coeso così ben visibile nel cast. star-wars-2Menzione a parte va fatta per R2-D2 e C3-PO, i due robot senza i quali i tre protagonisti non sarebbero usciti vivi dal compattatore nelle prigioni. Li adoro, o meglio, adoro R2-D2 perché l’altro mi sta un po’ antipatico, quel so tutto io impiccione, però se non fossero una coppia non funzionerebbero così bene.
Quello che fa di questi tre film un cult sono gli effetti speciali, li rendono anche meravigliosi. Ovviamente si vede che è tutto montato e che la qualità non è come quella di oggi, ma proprio per questo sono fantastici, per quegli anni non hanno nulla da invidiare agli effetti speciali moderni e anzi, i trucchi sono più difficili da scoprire (non come in L’Impero colpisce ancora, dove si vede il filo della spada laser di Obi Wan Kenobi).
Se avete tempo, dovete guardarli, nell’ordine giusto, però, cioè: IV, V, VI, I (anche se potete saltarlo), II, III e VII!

Voto

 

Coraggio-tattoo

È una trilogia davvero incredibile e mi ha trasformata in una nerd… Eh sì, è lei la responsabile 😅 aspetto come sempre i vostri commenti!

A domani 💋

Annunci

2 pensieri su “Potrebbe piovere #18 : Star Wars

  1. io ho finito di vedere tutta la saga l’altro giorno. In ordine cronologia di uscita. Dopo tanto tempo che non li vedevo, ho apprezzato ancora di più la prima trilogia e disprezzato di più la seconda, che ricordava leggermente migliore, nonostante Natalie Portman.

    Liked by 1 persona

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...