La météo de Baudelaire #31 : Mezzo Vampiro (Damned Academy Vol.1)

Ciaoooo 😄 Ben trovati al nuovo appuntamento de La météo de Baudelaire dedicato ai Vampiri!!
Oggi niente opere famose ma il primo volume di una saga davvero interessante!

Coraggio-tattoo

Info

mezzo-vampiro-belinda-laj-damned-academy-series-e1443347609638Titolo
Mezzo Vampiro
Autore 
Belinda Laj
Editore
Self Published
Serie
Damned Academy
Anno

2015
Genere
Fantasy, Horror
Formato
Cartaceo ~ Ebook
Pagine
411
Prezzo
14,98€ (cartaceo) ~ 0,99€ (ebook)

Trama

Julian Laurent non è come gli altri vampiri: lui non ha ricevuto il marchio dal Signore degli Immortali.
Per questo motivo la sua permanenza all’interno della Damned Academy non sarà facile; oltre a dover affrontare il disprezzo di vampiri, angeli, demoni e mezzosangue, dovrà vedersela con Mia, una ex ragazza di cui non ricorda nulla. Julian crede che tutti i suoi problemi si riducano a questo, ma presto capirà che in gioco c’è molto di più. I trasformati gli danno la caccia per ucciderlo, e un pericoloso potere che nessuno dovrebbe avere sta crescendo dentro di lui. Grazie a Ray, un altro vampiro, scoprirà cosa è realmente il marchio: uno strumento con cui il loro Signore, Blake, tiene in proprio potere gli immortali. Liberare gli studenti dall’influenza del marchio non sarà affatto semplice, anche perché Julian crede di essere legato a Blake da un filo invisibile, e la realtà è peggio di quanto possa immaginare.

Parere

Ci sono pochi protagonisti che avrei voluto riempire di schiaffi in tutti i libri che ho letto, ma se dovessi fare una classifica di certo Julian Laurent guadagnerebbe il primo posto senza pensarci due volte.
Indisponente, con la capacità di aver pazienza indegna persino per un bimbo di un anno e incline all’incazzatura facile, Julian è il vampiro più antipatico della storia dei vampiri, e la loro è una storia lunga.
Per tre quarti del libro lo avrei strozzato, perché il suo comportamento non è giustificabile dall’essersi ritrovato alla Damned Academy senza nemmeno sapere dell’esistenza degli immortali, né dall’essere tenuto all’oscuro di ciò che sta accadendo sia da parte del Signore degli immortali, il vampiro puro sangue Blake Night, sia da Ray, un vampiro esterno alla scuola che fa di tutto per aiutare Julian.
Il suo è un carattere che proprio non ho tollerato, ma che alla fine è inevitabile che mi abbia un po’ conquistata. Non è per un suo cambiamento caratteriale che mi sono affezionata a Julian (anche se un po’ ci spero), ma perché gliene capitano così tante che è difficile non sentirsi partecipi e sperare che, almeno per una volta, le cose per lui vadano nel verso giusto. Avete presente #MaiUnaGioia? Ecco, Julian potrebbe usarlo spesso! E poi, alla fine mi è anche diventato simpatico! È uno da primi incontri difficili, ma che poi non puoi non apprezzare.
Ma se Julian per un po’ mi è stato antipatico, ci sono due personaggi che andrebbero santificati, figurativamente parlando, e sono Blake, il Signore degli Immortali, e Hunter, compagno di stanza nonché unico amico di Julian. Il primo, anche se tiene all’oscuro il nostro protagonista di molti aspetti riguardanti il suo passato, ha una pazienza d’oro e sin da subito mi è stato simpatico. Non ho percepito quella malvagità che Julian (spinto anche da Ray) ha trovato in Blake con il susseguirsi della storia e forse avrebbe dovuto fermarsi a pensare un po’ di più invece che scattare come una miccia per ogni nonnulla o provocazione. Forse avrebbe evitato di aggravare la maggior parte dei suoi problemi.
Il secondo “santo subito” è Hunter, che si è ritrovato a fare da balia a Julian e a assecondare ogni sua lacuna sul mondo degli immortali senza accorgersi che il suo momento preferito per porre domande è di fronte agli altri studenti, passando così per stupido, pazzo o possibile traditore a seconda dell’occasione.
Nonostante un prurito alle mani quando Julian si comporta da attaccabrighe, le pagine di Mezzo vampiro sono incalzanti e ricche di colpi di scena. L’autrice riadatta davvero bene per i nostri tempi non solo i Vampiri, ma anche altre figure (gli angeli, i demoni e gli umani immortali), trasformando la società composta da queste creature in una specie di sistema feudale, dove al vertice si trova unicamente Blake Night. Questa suddivisione, in particolare quella dei vampiri, mi ha ricordato il manga Vampire Knight di Matsuri Hino, dove i vampiri (con a capo il sangue puro Kaname Kuran) sono ripartiti in una scala gerarchica triangolare e condividono la scuola, la cross Academy, con gli umani. Il sistema di Mezzo Vampiro funziona all’incirca nello stesso modo, ma è più complesso, decisamente più complesso, proprio per la presenza di altre creature immortali, ma è una gerarchia che si riesce benissimo a capire anche grazie alle figuracce e agli sfottò che inseguono il protagonista.
Ritrovare della caratteristiche simili al manga in questo libro (che lo ricorda anche in altri dettagli a livello di trama) me l’ha fatto apprezzare ancora di più, perché mi ha ricordato un’opera e una storia con cui sono cresciuta, e per questo credo di aver trovato una serie dedicata ai vampiri che continuerò!

Voto

Coraggio-tattoo

È una saga nuova e che mi ha già presa! Spero davvero che continui su questa lunghezza!
Adesso lascio a voi la parola!! Fatevi sentire 😄

Federica 💋


Cliccando sul link sottostante potete partecipare all’On Rainy Days Contest e vincere uno dei premi in palio!

a Rafflecopter giveaway

Advertisements

6 pensieri su “La météo de Baudelaire #31 : Mezzo Vampiro (Damned Academy Vol.1)

  1. Julian io l’ho amato, ma ammetto che è odioso 😂😂😂
    Interessante il paragone con il manga, di cui io non sono una lettrice, ma prima o poi dovrò fare un tentativo
    Baci

    Mi piace

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...