Pain d’épi – La spiga di pane

La terza ricetta della settimana è qualcosa che abbiamo voluto fare per lungo tempo, ma che non abbiamo mai concretizzato solo lo scorso Gennaio: il pane fatto in casa!

Originariamente è una ricetta di Lorraine Pascal, ma noi oggi lo abbiamo rifatto e voglio lasciarvi la nostra versione, sia perché è semplice da fare, sia perché è divertente. E poi avete anche la soddisfazione di poter dire “Ho fatto io il pane!”  😄

 Coraggio-tattoo

Gli ingredienti

275g farina
175ml acqua tiepida
1 cucchiaio di olio extravergine
1 bustina di lievito di birra
1 cucchiaino di sale

I passaggi

Mescolate il lievito nell’acqua (lasciatelo riposare un pochino prima di usarlo). In una ciotola unite la farina, l’acqua con il lievito, l’olio e infine il sale e mescolate brevemente con un cucchiaio.
Infarinate leggermente il piano di lavoro, rovesciatevi l’impasto e lavoratelo fino a ottenere una palla. Quando si sarà formata, schiacciate l’impasto con il palmo delle mani alternandole e premendo in direzione opposta alla mano (se usate la destra, spingete a sinistra e viceversa) per circa 10 minuti fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
Modellate la palla di impasto fino ad ottenere un filone (una forma simile a una baguette). Rivestite una teglia con la carta forno e adagiatevi il filone. Ungetelo leggermente e dopo averlo coperto con della pellicola, o un panno, fatelo lievitare 30 minuti in un luogo tiepido/caldo. Dopo la lievitazione scopritelo e con l’aiuto di una forbice, praticate dei tagli non troppo profondi lungo la superficie e spostate le parti tagliate alternativamente verso destra e sinistra (spostatele prima di passare al taglio successivo).
Potete ricoprirlo con del sale grosso o con della farina prima di infornarlo, oppure con dei semi a piacere, come quelli di sesamo. Cuoce in forno per 30 minuti a 200° (forno preriscaldato).

Il risultato

image

Coraggio-tattoo

Le nostre spighe sono uscite un po’ grossolane, ma non importa! Non vi dico che profumino c’è in cucina in questo momento… Mmm, peccato sia ancora caldo perché con la marmellata è ottimo 😝 Se decidete di rifarlo, voglio ovviamente sapere come lo ricoprirete e se vi piacerà!!

Buona pranzo e a domani 💋


Cliccando sul link sottostante potete partecipare all’On Rainy Days Contest e vincere uno dei premi in palio!

a Rafflecopter giveaway

Advertisements

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...