Aprile

E poi ti accorgi che sei ad Aprile, il mese in cui la primavera davvero sboccia e ti regala giornate inimmaginabili, belle da fare quasi paura. Un mese frenetico se ti trovi a dover iniziare la preparazione per i nuovi esami in università, ma lo affronti con il sorriso sulle labbra perché, in fondo, ti dici che puoi anche studiare al parco o in giardino, crogiolandoti al sole tra un libro di inglese e uno di morfo-sintattica francese, una materia che nemmeno negli incubi ti avrebbe perseguitato prima di questo mese.

Oggi è Aprile ed è pure Sabato, perciò fai già programmi per passare la giornata fuori. Aria aperta, passeggiate, shopping in centro magari, o solo un giro di vasche per rifarsi gli occhi davanti a vetrine che non guardi mai perché non hai veramente bisogno di quello che offrono. Oppure no, perché è bello restare a letto un po’ di più in un giorno in cui si può e se “Aprile, dolce dormire”, ci si rigira nelle coperte fino a tardi più che volentieri, in attesa che comunque la giornata si riveli una sorpresa tutta da scoprire.

Poi però ti alzi. È Sabato 1 Aprile e dici “Lo farò io il Pesce d’Aprile migliore quest’anno!” e dopo una settimana a 25° ti prepari già in canottiera e pantaloncini stile spiaggia da 15 Luglio, con tanto di gavettone come scherzo perché tanto c’è il sole. Esci e… Pesce d’Aprile!! I 25° sono diventati la metà, il gavettone ti arriva in testa sotto forma di acquazzone che non si vedeva dai tempi del diluvio universale e pantaloncini e canottiera ti ricordano che forse avresti dovuto indossare anche l’altra metà dell’armadio prima di mettere il naso fuori di casa… Giusto per iniziare il nuovo mese con il piede giusto!

Il meteo traditore costringe a rifare tutti i programmi e ti ritrovi a casa, una serie tv arretrata che ti chiama come le Sirene con Ulisse e ti fa spiaggiare sul divano finché non ti riconosci più. O magari un libro, quel gran classico che aspetta solo il momento giusto per essere iniziato e lo sta aspettando più o meno quanto la povera Penelope ha aspettato Odisseo!

Insomma, tutto questo giro di parole per dirvi che è arrivato Aprile e che vi auguro un nuovo mese fatto di belle giornate, divertimenti e anche di impegni portati a termine con ottimi risultati! E poi è Sabato, perciò spero trascorriate anche un bel weekend a fare ciò che in settimana rimandate causa lavoro/scuola 😊 A proposito, sapete già cosa farete??
Per quel che mi riguarda saranno due giorni dedicati alla scrittura visto che da me si prospettano 48 ore di pioggia niente male… Tra racconti e recensioni ci sarà abbastanza da fare da passare il tempo e da vederlo volare!

A presto 💋

Annunci

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...