Rientri

Quindici giorni di mare. Quindici giornate volate tra spiaggia, onde alte e castelli di sabbia con i nipotini.

Oggi rientriamo, in compagnia dei tanti episo di Masha e Orso mandati avanti uno dopo l’altro in loop. Li conosco quasi tutti e quasi a memoria, un’indigestione.

Ma va bene così. Perché in queste due settimane ho avuto qualcosa che non torna indietro: il tempo. Il tempo dei giochi, il tempo dei pianti e dei capricci, il tempo delle pappe, il tempo dei primi tuffi e delle prime nuotate tra le onde, incerti all’inizio e poi con una voglia matta di non uscire più dall’acqua. Il tempo delle risate tutti insieme.

Quindici giorni finiti. Quindici giorni che mi lasceranno il loro splendido ricordo.

 

Annunci

2 pensieri su “Rientri

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...