Versailles [2ª Stagione]

Ciao 😊

Come già vi anticipavo la scorsa settimana, ritorno a parlarvi della serie franco-canadese incentrata su le Roi Soleil!

Titolo
Versailles
Ideatori
Simon Mirren, David Wolstencroft
Paese
Francia, Canada
Anno
2015–2018
Genere
Drammatico, in costume
Stagioni
3
Episodi

30
Lingua
Inglese
Cast
George Blagden, Alexander Vlahos, Tygh Runyan, Stuart Bowman, Evan Williams, Noémie Schmidt, Anna Brewster, Elisa Lasowski, Pip Torrens, Suzanne Clément, Catherine Walker, Maddison Jaizani, Jessica Clark, Harry Hadden-Paton, Greta Scacchi, Steve Cumyn, Gilly Gilchrist, Joe Sheridan, Geoffrey Bateman, Anatole Taubman, Alexis Michalik, George Webster, Mark Rendall, Lizzie Brocheré

Dopo aver detto addio alla donna che ha segnato le vite di entrambi, Luigi XIV e Filippo, duca d’Orleans, sembrano temporaneamente abbandonare la rivalità che li ha visti scontrarsi per tutta la prima stagione, il primo per dedicarsi alla guerra contro Guglielmo d’Orange, il secondo per gestire il proprio ruolo a corte e il suo prossimo matrimonio con la Principessa del Palatinato, Elisabetta Carlotta (Liselotte).
Ma tra i due il senso di competizione non si esaurisce mai, trasformandosi di nuovo in una ricerca (un po’ ossessiva da parte di Luigi) della propria identità rispetto a quella del fratello, in una rivendicazione di un ruolo autonomo rispetto a quello decretato dall’altro e dalle aspettative sociali, il tutto mentre la corte di Versailles è scossa da numerosi casi di omicidio per avvelenamento e mentre la favorita del re, la Marchesa de Montespan, lotta con ogni mezzo per continuare a godere delle attenzioni dell’uomo più potente di Francia, finendo tra individui non così leali.
Rispetto alla prima stagione, questi dieci nuovi episodi si armonizzano meglio gli uni con gli altri, rendendo più fluida la visione e più godibile la storia raccontata puntata dopo puntata. Si riesce a seguire le vicende senza dover coprire dei buchi temporali consistenti, poiché qui ogni evento accade in concatenazione con i precedenti, portando a una rielaborazione storica che fa proseguire la stagione con più facilità rispetto alla precedente.
Per questo si è più coinvolti negli intrighi, nelle cospirazioni e nei segreti che serpeggiano a Versailles e che influiscono sia sulla vita personale di Luigi, sia su quella pubblica, mettendo a rischio la sua credibilità come sovrano e il dominio bellico francese nella guerra contro l’Olanda.
Eventi reali e la loro versione romanzata si susseguono per raccontare come l’incertezza del re e lo stesso palazzo di Versailles, con i suoi innumerevoli vizi e problemi, concorrano a plasmare le azioni di Luigi come uomo, con le conseguenze che queste hanno sulle sorti pubbliche e private del regno.
Poi, come già vi dicevo per la prima stagione, mi ha piacevolmente colpita il cast, soprattutto l’interpretazione di Alexander Vlahos, Tygh Runyan e Jessica Clark, interpreti rispettivamente di Filippo d’Orleans, Fabien Marchal (capo della polizia e delle guardie di sua maestà) e Liselotte, tre personaggi che regalano alla serie quella marcia in più.

Ebbene, ora mi manca solo l’ultima stagione per vedere come andrà a finire e questa volta sono davvero curiosa di sapere cosa accadrà a Luigi e Filippo!

A presto
Federica 💋

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...