Una pasta un po’ sfiziosa

Essendo la settimana della cucina, non potevo non condividere con voi alcune ricette che arrivano direttamente dal Santo Graal dell’arte culinaria della mia famiglia: il ricettario della mamma! Come primo appuntamento ho pensato di coinvolgere la pasta, un’alimento che non manca praticamente mai in casa (ma che noi mangiamo raramente…)! Oggi vi propongo delle Spaghetti alle zucchine e speck con salsa allo zafferano.

Coraggio-tattoo

Gli ingredienti

Dosi per 4 persone
4 zucchine
100g speck
1 scalogno
Crema di latte (o panna fresca) q.b.
Zafferano q.b.
Burro q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

I passaggi

In un bicchiere fate sciogliere lo zafferano nell’acqua tiepida/calda (la quantità dipende da quanto volete insaporire la salsa).
Nel frattempo tagliate lo speck e le zucchine a strisce e fateli rosolare in una padella antiaderente (se li fate in anticipo rispetto alla pasta, teneteli in forno a 100° per mantenerli al caldo. Non lasciateli dentro a lungo, però, perché altrimenti lo speck diventa troppo secco). In un’altra padella rosolate lo scalogna con il burro (ne basta veramente poco), aggiungere la crema di latte – o la panna fresca – (mettetene a seconda di quanto volete liquida la salsa) e lo zafferano. Aggiustate la salsa ottenuta di sale e pepe (attenzione al sale! Lo speck cotto è salato di per sé perciò è meglio lasciare la salsa leggermente sciapa, piuttosto che ritrovarsi con due elementi troppo salati).
Cuocete le tagliatelle in acqua salata (ovviamente buttatele quando l’acqua arriva a bollore 😁), scolatele e finite la cottura nella salsa allo zafferano. Aggiungete infine le zucchine, lo speck e se serve aggiustate di sale e pepe.

L’alternativa

La ricetta originale prevede di friggere le zucchine a parte, però mi sembrava troppo pesante. Comunque, se volete provare in questo modo, non unite le zucchine allo speck in cottura ma tagliatele a julienne, tamponatele in un panno (o nella carta assorbente), infarinatele leggermente (eliminando per bene la farina in eccesso) e friggetele in olio.

Il risultato

image

 Coraggio-tattoo

Spero che questa prima ricetta vi sia piaciuta 😄 Fatemi sapere se vi ispira!!
Ci risentiamo domani 💋


Cliccando sul link sottostante potete partecipare all’On Rainy Days Contest e vincere uno dei premi in palio!

a Rafflecopter giveaway

Advertisements

3 pensieri su “Una pasta un po’ sfiziosa

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...