Recensione “Aidan ~ Spin Off #1” (Le Cronistorie degli Elementi) di Laura Rocca

Buon pomeriggio ūüėĄ

Torno per proporvi la recensione del libro che ho segnalato giusto una decina di giorni fa: Aidan di Laura Rocca!

Coraggio-tattoo

Copertina

vampire woman with stage makeup

Informazioni generali

Titolo: Aidan ~ Spin off #1 (Le cronistorie degli elementi)
Autore: Laura Rocca
Editore: Selfpublishing su Amazon
Pubblicazione: 04/12/2015
Genere: Urban Fantasy/Paranormal Romance
Formato: Ebook
Pagine: 327
Prezzo: 0,99‚ā¨
Link acquisto: Amazon

Trama

Il fuoco √® il mio elemento, la rabbia verso i miei nemici quello che mi spinge ad andare avanti, il coraggio ci√≤ che fa di me uno dei guerrieri pi√Ļ forti tra i custodi degli elementi.¬†
Non ho paura del dolore, ne ho già conosciuto troppo; non temo la morte, è già venuta a farmi visita molti anni fa e non mi ha avuto per un soffio; il mio cuore è di ghiaccio e nulla lo ha mai scalfito. 
Poi è arrivata lei. 
Ho percepito emozioni che non conoscevo, provato sentimenti di cui non sapevo l’esistenza; sono cambiato. Allora mi è stato portato via tutto. Di nuovo. 
Come potrò vivere per sempre sapendo che non sarò mai degno dell’unica persona che abbia mai amato? 

Booktrailer

Contatti

Facebook¬†~¬†Twitter¬†~¬†Instagram¬†~¬†Sito dell’autrice

Parere

Certamente Il mondo che non vedi, primo volume¬†de Le Cronistorie degli Elementi di Laura Rocca (=> qui <=¬†trovate la recensione), si √® guadagnato il suo posto nella lista delle saghe che non vedo l‚Äôora di continuare, perch√© √® una storia coinvolgente, ben scritta e con personaggi che entrano nel cuore e non se ne vanno pi√Ļ, e quando ho saputo che ci sarebbe stato uno spin off dedicato a uno di loro mi sono letteralmente messa a controllare giorno per giorno le news finch√© non √® giunto il momento tanto atteso.
Ma nella grande varietà di personaggi che compaiono nel primo volume, colui al quale appartiene il primo spin off è uno dei miei preferiti, nonché la controparte maschile della protagonista: Aidan, laoch del fuoco.
La complicata relazione con Celine questa volta viene raccontata dal suo punto di vista, dal primo incontro alla chiusura che mi ha lasciata a bocca aperta nel primo libro, e si assiste a una maturazione nel personaggio, a un cambiamento radicale dato dall‚ÄôAmore, quello con l‚Äôiniziale maiuscola, che trasforma un guerriero insensibile nell‚Äôeroe romantico per eccellenza, pronto anche alla rinuncia pi√Ļ grande pur di preservare la persona che ama. √ą interessante vedere il suo lato negli episodi che li hanno visti insieme perch√© permette di capire meglio entrambi i punti di vista e di giustificare delle rinunce da parte sua che, personalmente, non ho condiviso quando le ho lette attraverso gli occhi di Celine. Emerge un Aidan diverso, anche se questo suo cambiamento si vede¬†gi√† ne Il mondo che non vedi.
Lo stile di Laura si riconferma capace di far
emergere la particolare voce di Aidan senza rischiare¬†di confondere il lettore,¬†non rischiamo di pensare “Questo potrebbe dirlo anche Celine”. In altre parole, anche se l’autrice √® la stessa, √® il personaggio a parlare e lo fa in modo chiaro, definito¬†e convincente.
√ą un romanzo che ho divorato e che parla con le emozioni, che riprende tutti i punti di forza del primo libro e che li riporta attraverso la voce di Aidan. Da leggere se come vi siete appassionati alle vicende e ai personaggi creati da Laura! Vi lascia la voglia di sapere come continuer√† e spero che il secondo volume, Il Regno dell‚ÄôAria, arrivi a soddisfare la curiosit√†!

Voto

Coraggio-tattoo

Con questa recensione vi saluto e vi do appuntamento a domani con Singing in the Rain!

Ciao ūüíč

Annunci

10 pensieri su “Recensione “Aidan ~ Spin Off #1” (Le Cronistorie degli Elementi) di Laura Rocca

  1. Grazie mille per aver letto il mio libro e per la tua bellissima e approfondita recensione.
    Mi ha resa molto felice il fatto che si veda così tanto il marchio caratteriale dei due personaggi.
    Aidan, come ho detto spesso, è il personaggio da cui è partito tutto, il primo nel mio cuore, ci voleva qualcosa dedicato a lui!
    Grazie ancora!

    Liked by 1 persona

Your answer

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...